APE UNICO

Pubblicata il 30/09/2015


Arriva l’Ape unico, valido su tutto il territorio nazionale. Giovedì 1° ottobre 2015 entrano in vigore i decreti in materia di efficienza energetica pubblicati a luglio in Gazzetta Ufficiale. La normativa prevede la definizione di un unico certificato per tutto il territorio nazionale, con una metodologia di calcolo omogenea a cui le regioni dovranno adeguarsi entro due anni. - Le classi energetiche non saranno più sette, ma dieci: dalla A4 (la migliore) alla G (la peggiore). - L’Ape dovrà contenere i consumi energetici per il riscaldamento invernale e per le attività di rinfrescamento estivo. - Dovrà, poi, riportare l’emissione di anidride carbonica e l’energia esportata. - Sono stati, inoltre, aggiornati i requisiti e le competenze del certificatore energetico.