Canone locazione pagamento contanti fino a 999,99 euro

Pubblicata il 20/02/2014


Il Dipartimento del Tesoro ha precisato che il divieto scatta al superamento di una certa soglia che è lo stesso limite contenuto all’articolo 49 della normativa antiriciclaggio, ossia il d.lgs. 231 del 2011, quello di 1000 euro.
E’ vietato il trasferimento di denaro contante o di libretti di deposito bancari o postali al portatore o di titoli al portatore in euro o in valuta estera, effettuato a qualsiasi titolo tra soggetti diversi, quando il valore oggetto di trasferimento, è complessivamente pari o superiore a euro mille.
Il trasferimento è vietato anche quando è effettuato con più pagamenti inferiori alla soglia di 1000 euro che appaiono artificiosamente frazionati.